11 cose che gli esseri umani fanno e che i cani odiano

I cani sono i nostri migliori amici, ma spesso siamo noi a comportarci male con loro, non assecondando la loro natura e trattandoli come degli esseri umani. Ci sono dei comportamenti che noi abbiamo sempre, che però Fido potrebbe odiare o mal interpretare: meglio sapere cosa è bene non fare in presenza di un cane, per una convivenza serena senza fraintendimenti e pasticci!

Il cane ci capisce subito!

1. Usare le parole più che il linguaggio del corpo

Gli animali parlano non solo abbaiando, ma anche con gli occhi, con le orecchie, con la coda, con le espressioni. Cominciamo a farlo anche noi, usando meno parole.

2. Abbracciare il cane

E’ un tipico comportamento umano, ma questo non vol dire che potrebbe essere apprezzato dai cani. Loro non si abbracciano, perché dovremmo farlo noi?

3. Accarezzare il viso o la testa

Ti piacerebbe ricevere pacche sulla testa di continuo? Probabilmente no e probabilmente non piace nemmeno a Fido.

4. Avvicinarsi a un cane sconosciuto guardandolo negli occhi

Lo sapete che lo state sfidando?

5. Non dare regole

I cani hanno bisogno di regole e le amano anche. E siamo noi a doverle dare.

6. Forzare il cane a interagire con cani o persone che chiaramente non gli piacciono

A voi piacerebbe se venisse fatto nei vostri confronti?

7. Fare una passeggiata senza dargli la possibilità di esplorare e annusare

A questo punto, meglio stare a casa: che passeggiata sarebbe altrimenti?

8. Tenere stretto il guinzaglio

I cani sentono le nostre tensioni, il nostro stress, i nostri problemi, anche da come li teniamo al guinzaglio.

9. Essere tesi

Loro lo sentono e rispondono a tono.

10. Essere annoiati

Che poi come fate a provare noia quando con voi c’è un cane?

11. Canzonare il cane

Non è bello prendersi gioco di lui, Fido lo capisce!

di Redazione