27 Luglio…La baia a Miami è profonda e piena di corrente, il “nonnino” cade in acqua e va giù…Non ce la fa a reggere il

Le urla di un uomo hanno raggiunto le sponde opposte ieri a Miami. Il suo  anziano cane, un mix rott è scivolato giù per il cordolo di cemento che delimita le acque di una delle baie a Miami.

Nessuno ha avuto il coraggio di buttarsi, la corrente è molto forte e l’acqua profonda. Era gia passata mezz’ora dall’incidente e per Junior, così si chiama il cane, non sembrava esserci più speranza. Iniziava a cedere e andava sempre più giù…

Arrivano tre pompieri e Sanchez, non guarda in faccia nessuno, si spoglia fino a rimanere in slip e si butta. Junior con tutta tranquillità si affretta ad andare da lui con le ultime forze rimaste. Lo abbraccia e si lascia trasportare, quasi a riprendere un po di coraggio e si lascia guidare dal coraggioso eroe. Tra le sue forti braccia si sente al sicuro e quando lo adagia sulla tavoletta lui collabora come il più lucido degli umani. Aveva sicuramente capito che Sanchez era lì per portarlo a casa, loro lo sentono!

I ragazzi lo aiutano nel passaggio finale e finalmente Junior smette di tremare tra le braccia di Josè, il suo papà che ha dichiarato poi:” Lo amo come se fosse un figlio, 12 anni di amicizia pulita e sincera, io mi sono sempre preso cura di lui ma lui con me è stato molto di più di un amico!”

Josè e Junior continueranno la loro vita insieme ancora per molto tempo, ne siamo sicuri. Vi lasciamo alle brevi immagini che inevitabilmente stamperanno un sorriso sul viso…Condividete con i vostri amici, queste sono cose belle!

 

di Redazione 2