5 cose che i cani potrebbero prevedere prima che accadano

I cani riescono davvero a percepire le cose prima che accadano? Leggende popolari vogliono che Fido sia in grado di percepire cose che a noi sfuggono (si dice anche che i gatti possano vedere i fantasmi). Ma sarà davvero così? Il sito internet iheartdogs.com, dedicato ai nostri amici pelosi, ci dice le 5 cose che in teoria i cani possono predire prima che accadano… Ma il condizionale è d’obbligo!

I cani sentono cose che noi non sentiamo?

1- Terremoti

Davvero i cani riescono a sentire prima i terremoti? Si dice che gli animali siano in grado di percepire le scosse prima che avvengano, mostrandosi irrequieti. I cani comincerebbero ad abbaiare nei minuti immediatamente successivi. Secondo alcuni sismologi, potrebbero essere in grado di sentire lo spezzarsi di rocce sotto la superficie terrestre, tramite le zampe… Non possono, dunque, prevederli giorni prima, ma possono sentire, poco istanti prima, la scossa, prima che ce ne accorgiamo noi.

2- Tempeste

I cani, anche in questo caso, possono notare dei cambiamenti atmosferici che noi non percepiamo, in particolare le modifiche nella forza elettromagnetica che si scatena con le tempeste. Grazie al loro udito, possono sentire i tuoni a miglia di distanza, mentre con l’olfatto possono percepire l’odore della corrente elettrica in aria.

3- Malattie, cancro incluso

Si dice che i cani possano percepire se una persona soffre di particolari malattie, come il cancro o il diabete. Pare sia merito del loro fiuto eccezionale…

4- Infarto

Alcuni cani addestrati sono in grado di avvertire, pochi istanti prima che si manifesti, un attacco cardiaco, avvisando le persone in tempo per salvarsi. Ma non tutti i cani possono farlo, devono essere addestrati.

5- Il travaglio

Alcune donne hanno segnalato che i loro cani le hanno avvisate dell’imminente travaglio.

di Redazione