A San Francisco i negozi di animali venderanno solo cani e gatti abbandonati

Svolta a San Francisco, per aiutare i tantissimi cani e gatti che vivono senza un padrone. Per contrastare l’odiosa piaga dei cani venduti nei negozi, magari strappati alle loro mamme quando sono ancora troppo piccoli. Se chi vuole adottare un cane, dovrebbe sempre rivolgersi a un canile, per dare una possibilità a chi è stato abbandonato ed è senza famiglia, ecco che dalla città della California ci arriva una bella notizia. il supervisore Katy Tang ha introdotto una nuova legge che obbliga i negozi di animali a vedere solo cani e gatti abbandonati di età non inferiore alle 8 settimane.

Mi porti a casa?

I negozianti dovranno provare che gli animali arrivano da associazioni che salvano gli animali abbandonati. Se si cerca una razza particolare, allora ci si dovrà rivolgere esclusivamente agli allevamenti autorizzati. Sarà vietata anche ogni tipologia di vendita online.

Pensiamo che questa legge possa trasmettere un messaggio forte non solo all’intero stato della California, ma anche a tutti gli USA e persino al mondo intero“.

Un’iniziativa che dovrebbe essere presa come esempio nel resto del mondo!

di Redazione