Attenti allo xilitolo dei dentifrici: può essere letale per i cani

Ogni quanto lavate i denti al vostro cane? E quali prodotti usate per far brillare il suo sorriso e per fare in modo che la sua igiene orale sia assolutamente perfetta? Dovete fare moltissima attenzione a quello che date al vostro amato Fido, perché ci sono dei prodotti che potrebbero essere potenzialmente letali per i vostri amici pelosi a quattrozampe. Lo sapevate, ad esempio, che il dentifricio è altamente pericoloso? Tutta colpa dello xilitolo presente al suo interno: mai darlo ai nostri cani.

Mai dare lo xilitolo ai cani

L’allarme arriva dalla Food and Drug Administration americana, l’agenzia per la sicurezza alimentare Usa, che chiede ai proprietari di cani di fare attenzione a tutti i prodotti che contengono xilitolo, dentifricio in primis, ma anche gomme da masticare. Se viene ingerito, per i cani può essere letteralmente fatale. L’allarme è stato lanciato dopo che il Centro di Medicina Veterinaria della Fda ha ricevuto diverse segnalazioni di cani avvelenati dopo aver mangiato una gomma di masticare con xilitolo.

La sostanza non è presente solo nei chewing gum e nel dentifricio, ma anche nelle caramelline alla mente, negli sciroppi per la tosse, nelle vitamine masticabili e nel collutorio: l’ingestione casual di questa sostanza può causare vomito, debolezza, mancanza di coordinazione, barcollamento, scarsa attività, collasso e convulsioni. Lo xilitolo provoca una diminuzione rapida del livello di zucchero nel sangue tra i 10 e i 60 minuti dall’ingestione. Se non si interviene subito, il cane rischia la vita.

Cosa fare se il nostro cane mangia per sbaglio qualcosa che contiene xilitolo? Portatelo subito dal veterinario o in un ospedale per animali! E per evitare l’ingestione di tali prodotti, teneteli lontani dalla sua portata!

di Redazione