Aubrey, la cagnolina abbandonata

Una donna si è svegliata la mattina e ha visto che davanti alla porta dei vicini c’era la loro cagnolina. Ma sapeva che la famiglia che viveva accanto a lei doveva traslocare. Ha capito che loro erano andati via e avevano lasciato la povera piccola al suo destino. E la cucciola si stava disperando. Piangeva davanti alla porta chiusa e la scena era straziante.

La donna, Shirley Martindale Horner, decise che non poteva rimanere indifferente alle sue sofferenze. Prese la cagnolina e la portò da un toelettatore, perché era in pessime condizioni. Il suo pelo era sporco e aggrovigliato ed era pieno di parassiti. La donna mise la foto della cucciola che chiamò Aubrey su Facebook chiedendo se qualcuno voleva adottarla.

Ecco il commovente video ripreso da Shirley

Dopo una visita dal toelettatore Aubrey sembrava un altra. La cagnolina era bellissima e molto dolce e aveva tanto bisogno di essere amata. I suoi ex proprietari l’avevano abbandonata senza pietà e lei, fedele, non si era mossa da lì. Aspettava davanti a quella porta sperando che qualcuno torni ad aprirla e farla entrare.

Una scena straziante… nessuna pietà per una piccola anima innocente. Il suo amore per loro, la sua lealtà per loro non hanno avuto nessun valore. La’hanno lasciata lì senza fregarsene del suo dolore. E lei, nonostante il loro tradimento, è rimasta lì ad aspettare e a sperare.

Fortunatamente la storia della piccola ha commosso tante persone e la sua foto è stata condivisa tantissime volte. Alla fine una ragazza si è fatta avanti e l’ha adottata. Adesso Aubrey ha una famiglia per sempre e non dovrà più preoccuparsi di sopravvivere. È amata e coccolata e vive una vita meravigliosa, quella che una cucciola come lei si merita.