Bambino di 5 anni salva i gattini per strada e diventa il loro supereroe

C’è un bambino che da quando aveva 3 anni ha deciso di prendersi cura dei gattini randagi: l’idea gli venne visitando una colonia di gatti senza famiglia. Tutti i micini cominciarono a gravitargli intorno.

Adesso ha 5 anni ed è diventato il miglior amico umano di questa colonia felina.

Kris e Kia, una coppia di Philadelphia, per un decennio sono stati coinvolti nel salvataggio di animali in pericolo. 4 anni fa hanno cominciato a nutrire e curare gatti randagi, salvandoli dalla strada e cercando delle case che potessero ospitarli. Si sono presi cura di più di 45 gatti.

Noi li nutriamo e diamo loro da bere due volte al giorno: nostro nipote Shon ha iniziato a mostrare interesse e a volerci aiutare a nutrire e a curare i gatti circa due anni fa“.

Questi gattini non avevano mai permesso a Kris e Kia di toccarli, ma quando hanno visto Shon, si sono subito arresi alla sua dolcezza.

Fin dall’inizio ha avuto il tocco magico! La colonia di gatti gravita intorno a lui. E’ molto gentile e premuroso“.

I gattini si sono subito fidati di lui e affezionati a quel bambino che si prendeva cura di loro.

Una colonia di gatti è riuscita sempre a scappare quando la coppia ha cercato di prenderla, fino a quando non hanno conosciuto Shon.

Il gatto Bug, completamente selvatico, non si avvicinava a nessuno. Ma un giorno Shon è andato con la coppia a nutrirlo e il micio si è avvicinato al bambino, cominciandosi a strofinarsi sulle sue gambe.

Da allora sono amici inseparabili e Bug ha un carattere completamente diverso.

A volte Shon si veste con il costume del suo supereroe preferito, perché lui in fondo è il supereroe di quei gatti. Lo chiamano Catman.

Shon non perde tempo e aiuta sempre i suoi amici felini: quando è brutto tempo piange disperato perché non può andare da loro.

Per Shon questi gatti sono la sua famiglia… E anche i mici la pensano allo stesso modo!