Cane corre spaventato in acqua

Un giorno Rich decise di portare a pesca su una spiaggia del Galles, nel Regno Unito, il suo amato cane Leia: sembrava una giornata perfetta, da trascorrere insieme. Il tempo era perfetto, così come il paesaggio era meraviglioso: Rich decise di scattare qualche fotografia a ricordo di un bel giorno trascorso con il suo amico peloso. All’improvviso qualcosa sembrò catturare l’attenzione di Leia, che corse a riva immediatamente abbaiando e richiamando l’attenzione del suo amico umano.

Leia abbaiava in maniera insolita e con un tono decisamente alto. Rich non capiva perché si comportava in quel mondo: pensava che forse il suo cane aveva preso un pesce o aveva scoperto qualcosa di particolare. Poi Leia riuscì a far capire a Rich che aveva bisogno del suo aiuto.

Subito Rich seguì Leia e scoprì il perché di tutto questo chiasso e di questa confusione. Insieme al cane c’era anche un altro animale, che non riusciva a capire cosa fosse.

A prima vista pensava si potesse trattare di un piccolo squalo, ma quando lo guarò più da vicino non era preparato a quello che aveva di fronte: Leia aveva scoperto un piccolo delfino trascinato a riva. Il povero animale non riusciva a ritornare nell’oceano.

Era chiaro che il delfino aveva bisogno di aiuto immediato, così Rich lo spinse in acqua, rimanendo con il suo cane a controllare che tutto andasse bene.

Condividi questa bellisdima storia!