Cani destinati al macello chiusi in un camion: poi si aprono le porte e succede una cosa assurda

Nel mondo, purtroppo, ci sono tanti cani senza casa, abbandonati alla nascita o dai loro proprietari. Magari non sono sopravvissuti ai loro amici umani anziani: molti di questi cani finiscono nei rifugi, alcuni vengono adottati, ma non tutti hanno questa fortuna. E i cani che da tempo sono in attesa di adozione, senza speranza di trovare casa, sono condannati a morte.

Tracy Whyatt, un amante degli animali che vive in Texas, era stanca di vedere tutti quei poveri cani abbandonati al loro triste destino e così con il marito Scott ha cominciato a fare il giro dei rifugi texani, portando via i cani destinati a morte certa per cercare di trovare loro una nuova casa.

Una missione che per loro è diventata una missione: Tracy’s Dog è l’associazione che si occupa di salvare il maggior numero di cani possibile. Finora Tracy e Scott hanno aiutato più di 3.700 cani, che altrimenti sarebbero stati abbattuti.

I primi incontri tra le nuove famiglie e i cagnoloni che ormai avevano perso ogni speranza sono davvero commoventi e arrivano direttamente al cuore: immagini che vi faranno sicuramente piangere, per la gioia negli occhi dei cagnolini e la commozione negli sguardi delle loro famiglie che sanno che hanno fatto qualcosa di grande!

Condividi questa storia con i tuoi amici!