Canta e suona la chitarra ad una cagnolina agitata. Ecco la sua reazione

In Colorado, all’ospedale veterinario Fox Hollow, il Dr. Ross Henderson di soli 28 anni ha adottato una nuova ed interessante strategia per calmare l’agitazione di una cagnolina di nome Ruby prima che venisse sottoposta ad un intervento chirurgico per essere sterilizzata. Il medico semplicemente le cantò la famosa canzone “Can not help falling in love” di Elvis Presley accompagnando la voce con il suono della chitarra, per far smettere di piangere la cagnolina, che era visibilmente agitata.

Il prezioso momento fu registrato e condiviso sulla pagina Facebook dell’ospedale dove raggiunse un altissimo numero di condivisioni e visualizzazioni. Dopo che il ragazzo finì di cantare, la piccola posò delicatamente la testolina addosso al medico, come a voler dire di essere più tranquilla.

Ecco il video

Henderson, dal canto suo, ha affermato che il personale della clinica spesso canta ai propri pazienti a quattro zampe per aiutarli a calmare i nervi: la chitarra serviva solo per impreziosire il tutto! Sia il padre che il fratello di Henderson sono veterinari, ed entrambi si sono detti molto felici per ciò che aveva fatto Ross, portando avanti l’onore della famiglia.

Il veterinario ha raccontato che considera la chitarra una sua grandissima amica: e allora perché non usarla per far stare meglio qualcuno? Inoltre, ha raccontato che molti animali di quella clinica non sono mai stati dal veterinario prima, perciò ogni volta che si può fare del bene, lo si fa, soprattutto tenendo conto di quanto amore queste creature possono riversare nei nostri confronti.

Solo un gatto nella clinica non reagisce alla musica…probabilmente gli dà fastidio o, come alcuni gatti, è un po’ altezzoso, tenuto conto che quasi tutti gli animali del posto in qualche modo si muovono o addirittura provano a cantare seguendo il ritmo. Al mondo dovrebbero esistere più persone come lui, con un senso del rispetto così grande nei confronti degli animali!