Carnevale, 10 consigli per proteggere cani e gatti

Carnevale è un periodo di festa, di gioia, di felicità, di allegria… Ma non per tutti è così. Sappiamo che volete fare sempre tutto in compagnia dei vostri amati pets, ma non sempre una festa come Carnevale può essere piacevole per loro. Anzi, spesso si trasforma in un incubo. Molti i rischi e i pericoli ai quali sono esposti gli animali domestici: meglio pensarci prima di correre dal veterinario!

Cosa mi tocca fare!

1. Attenti a caramelli e dolci, che i cani e i gatti non devono assolutamente mangiare.

2. Attenzione ai coriandoli e alle stelle filanti, che potrebbero essere ingerite dai pets.

3. Attenzione alle decorazioni, magari luminose: i cani e i gatti potrebbero essere attratti e ferirsi.

4. Non lasciate fuori gli animali domestici, potrebbero spaventarsi tra sfilate, schiamazzi, persone in gruppo, rumori di trombette… E potrebbero scappare.

5. Se il vostro cane non vuole travestirsi, non obbligatelo.

6. Scegliete sempre costumi adatti, che permettano ai pets di muoversi bene e di sentire bene, oltre che di respirare.

7. Fate provare il costume al pet e se dà segni di nervosismo, buttatelo pure via.

8. Attenzione alle sfilate, anche di cani: i pets potrebbero innervosirsi.

9. State vicino al vostro pet se la sfilata dei carri passa sotto casa vostra: potrebbe spaventarsi molto.

10. Mai e poi mai dipingete il pelo dei vostri pets!

di Redazione