Cola, la storia di una rivincita

Mi Chiamo Cola ma sono conosciuto come Puzzone… i miei proprietari dicono che puzzo ma io cosa posso fare? non mi hanno mai lavato, il cibo che mi danno sono i resti dei loro pasti e i miei denti si sono rovinati uno dopo l’altro. Non mi è rimasto nemmeno un dente in bocca e dormo su un mucchio di spazzatura.

Ho 10 anni… sono dieci anni che nessuno mi fa una carezza, nessuno mi da un bacio… nessuno mi parla. Sono solo e vecchio, un po malato e tanto tanto triste. Non mi dispiace stare fuori d’estate ma d’inverno fa tanto freddo. Ci sono alcune cose che non ho mai provato: un bagno, una coccola, il pollo…

Ecco il video racconto della storia di Cola

Ma non sono arrabbiato con i miei umani, loro sanno meglio cosa è meglio per me. Solo che ultimamente non mi sopportano più per la puzza. Dicono che devo andare via. Oggi sono venuti dei ragazzi che mi hanno portato via da quel cortile. Mi porteranno a fare un bagno e poi parteciperò “all’adoption day”… Ci saranno tantissime persone che cercheranno un cane e io starò lì, buono buono… aspettando di avere una seconda opportunità.

Non so se vorranno un cane vecchio come me ma io so di poter regalare ancora tanto amore… ce n’è tanto nel mio cuore e non vedo l’ora di darlo a un umano degno di chiamarsi così. Adesso una signora con un cuore grande mi ha offerto uno stallo temporaneo, fino all’adoption day. Ma non ci sono arrivato a quel giorno… quando si sono aperte le porte del canile per far conoscere i cani alle persone arrivate lì per adottarli… io mancavo… ma mancavo per un buon motivo: ero stato adottato.

La signora che mi aveva tenuto in stallo si è innamorata di me e mi ha adottato. Adesso vivo con lei e sono il cane più felice del mondo….