Cosa i gatti possono mangiare e cosa non devono ingurgitare

I gatti, quando è ora di mangiare, spesso sono schizzinosi, fanno i difficili, anche con quello che magari hanno mangiato fino al giorno prima senza fare troppe storie. Talvolta, però, siamo noi bipedi a dar loro del cibo che non fa assolutamente bene al loro stomachino delicato. Ecco, allora, cosa possono mangiare e cosa non possono mangiare i gatti: tenetelo bene a mente, mi raccomando!

Cosa c'è per cena?

Cosa possono mangiare i gatti

– Asparagi
– Banana
– Manzo
– Mirtilli
– Brodo (a patto che sia magro)
– Formaggio (piccole porzioni)
– Pollo
– Cetrioli, ma senza i semi
– Uova
– Pesce, se cotto e in piccole porzioni
– Melone
– Agnello
– Fegato
– Avena
– Piselli
– Polenta
– Zucca
– Patate dolci senza buccia
– Tacchino
– Anguria senza semi
– Yogurt
– Zucchine

Cosa dar da mangiare ai gatti e cosa no!

Cosa non possono mangiare i gatti

– Alcol
– Caffeina
– Caramelle
– Erba cipollina
– Cioccolato
– Latte di cocco
– Caffè
– Ossi
– Topping
– Aglio
– Uva
– Gomme
– Medicine umane
– Latte
– Noccioline
– Cipolle
– Uvetta
– Pesce crudo
– Semi
– Xilitolo
– Pasta lievitata

Foto: Pinterest

di Redazione