Crypto Kitties, vi innamorerete dei gattini virtuali

I gattini sono sicuramente la nostra passione: passeremmo ore ad accarezzarli mentre loro si accocolano a noi, scaldandoci e riempiendo il nostro cuore di gioia. I gatti sono animali decisamente affascinanti e non è vero che non provano sentimenti per i loro amici umani: è solo che loro lo dimostrano secondo modalità che magari non sono le stesse nostre o quelle dei cani. Adesso su internet è scoppiata una mania legata proprio a dei gattini, che però non sono reali: avete mai sentito parlare del gioco Crypto Kitties?

Crypto Kitties è un gioco online con protagonisti proprio dei gattini animati: i giocatori devono allevare i felini, dando loro da mangiare e prendendosi cura di loro arrivando anche a spendere soldi veri per acquistare giochi, oggetti necessari per la loro cura e così via. Proprio come farebbero con un gattino in pelo e ossa…

Il gioco di AxiomZen, una software house specializzata in questo tipo di videogame, permette di prendersi cura di gattini virtuali animali utilizzando gli Ethereum, la seconda criptovaluta online dopo i BitCoin, per poter comprare tutto il necessario per loro. Negli USA non si parla d’altro che di questo gioco, che in pochi giorni è diventato un vero e proprio cult.

I Crypto Kitties nascono, crescono, interagiscono con i loro amici umani e si possono anche rivendere. I gattini digitali hanno 256 differenti tipi di Dna digitale e altre caratteristiche, con una serie di combinazioni davvero incredibili. Pensate che ne nasce uno ogni 15 minuti.

Un gioco che ricorda un po’ i Tamagotchi degli anni Novanta che sono tornati di moda negli ultimi tempi, solo che all’epoca noi non spendevamo una lira!

Voi li conoscevate? E adesso che li conoscete, ne prendereste uno? O forse è meglio un vero gattino bisognoso del nostro aiuto?

di Redazione