Cucciolo di rinoceronte rimane orfano: una strana amicizia lo salverà

Nandi è un rinoceronte bianco di due mesi, che è stata trovata a vagare da sola dopo che sua madre è stata tristemente e brutalmente uccisa dai bracconieri: il povero rinoceronte ha perso entrambi i genitori ed è riuscita comunque a sopravvivere da sola.

Non sarebbe riuscita a mantenersi in vita ancora a lungo se non fosse stata individuata e aiutata dai volontari di The Rhino Orphanage, un santuario in Sudafrica che si occupa proprio dei piccoli rinoceronti che hanno perso i genitori per colpa dei bracconieri.

Il personale ha preso a cuore la storia di Nandi e ha fatto di tutto per poterla aiutare a crescere grande e forte. L’animale è sempre stato riconoscente a chi lo aveva salvato da morte certa: si diverte a giocare con i volontari del centro e ama inseguirli ovunque vadano, così come adora correre con loro.

Ma da poco Nandi ha un nuovo amico: si chiama Mewie ed è un gatto.

Anche Mewie è stato salvato da Jamie Traynor, che si prende cura dei rinoceronti orfani: nonostante la differenza di stazza, i due sono diventati migliori amici.

Sono sempre insieme, dappertutto e adorano andare a fare lunghe passeggiate, rincorrersi e anche dormire e pure tanto!

Quando sarà grande Nandi potrà lasciare il centro, ma ora si gode la sua nuova amicizia!

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1656564911021846&id=226839817327703