Cucciolo rifiutato dalla mamma trova uno strano migliore amico

La vita di Dale, un cucciolo di takin, non è iniziata nel migliore dei modi: nato allo zoo di Cincinnati, il piccolo è stato rifiutato dalla madre al momento della nascita.

Il personale dello zoo non era nuovo a fatti di questo genere e così avevano la soluzione per permettere a Dale di crescere bene e non essere triste.

Dopo che Dale venne rifiutato dalla mamma, lo staff dello zoo di Cincinnati era preoccupato per il suo stato di salute, perché crescere senza qualcuno che si prenda cura di noi è difficile.

Ecco che tutto cambiò quando a Dale venne presentato Blakely, un cane molto famoso nella struttura: ma come avrebbe fatto ad aiutarlo?

Blakely era cresciuto nei giardini zoologici ed era abituato a trascorrere il suo tempo con i cuccioli, giocando con loro. Il babysitter a quattro zampe perfetto.

Dale e Blakely divennero subito migliori amici.

I due sono diventati praticamente inseparabili, facevano tutto insieme, anche lunghe passeggiate al guinzaglio.

Ma quello che amavano fare di più era giocare insieme!

Adorano anche farsi tante coccole, come se fossero dei fratelli cresciuti insieme: perché è questo che sono, due fratelli inseparabili non accomunati dal sangue o dalla nascita, ma da una cosa ben più importante… l’amore reciproco!

Condividi se ti è piaciuto!