Daisy non ha esitato ad attaccare un orso per salvare la mia vita

Conoscete la storia di Davide e Golia? Se la conoscete non potrete non trovare analogie con la storia che stiamo per raccontarvi.

In questo caso i protagonisti sono una bassottina di 8 kg e un orso di 100 kg…

Daisy è una femmina di bassotto che ha dimostrato di avere il coraggio di un leone. La proprietaria di Daisy, Crystal Long, stava scaricando la spesa dalla macchina quando un enorme orso si è avvicinato a lei.

La donna ha raccontato che vivendo in Eustis sono abituati agli orsi ma che, in genere, riescono a mandarli via urlando e facendo tanto rumore.

Ma, in questo caso, l’orso non sembrava intimidito dai movimenti e dal rumore che faceva la donna e continuava ad avvicinarsi a lei in modo minaccioso. Crystal dice che sembrava abituato alle persone…

“In quel momento ho avuto davvero paura” ha detto la donna. “Mio figlio era venuto accanto a me e aveva Daisy in braccio.”

La bassottina ha deciso che era il momento di intervenire e salvare la sua famiglia e si è lanciata cominciando ad abbaiare all’orso. L’imponente animale non solo non si è spaventato ma l’ha attaccata.

Il destino di Daisy sembrava già scritto quando Crystal ha preso una tanica di benzina che aveva accanto e l’ha gettata verso l’orso che ha deciso di mollare la presa e andare via.

Daisy è rimasta a terra gravemente ferita. Crystal l’ha presa e l’ha portata di corsa in ospedale dove le hanno dovuto suturare le ferite e mettere due tubicini per drenare le ferite.

Adesso la bassottina sta bene e Crystal le sarà eternamente grata per quello che ha fatto per lei e per suo figlio.

Senza l’intervento di Daisy sia lei che il bambino non sarebbero qui a raccontare questa storia.

Potete sentire e vedere l’intera storia raccontata in questo video