Donna mette in casa una telecamera nascosta e scopre cosa fa il compagno ai suoi cani

Un giorno una donna di Rio de Janeiro decise di installare in casa una telecamera nascosta: voleva capire da dove arrivassero quelle ferite misteriose che ogni giorno comparivano sul corpicino di Gucci e Victoria, i suoi amati bulldog francesi. Gli animali non possono parlare e chiedere aiuto, così la donna decise di andare a fondo.

Ninna Mandin mise una telecamera nel suo appartamento e scoprì quello che accadeva ai suoi poveri cagnolini: il fidanzato li picchiava brutalmente senza nessun motivo apparente. In un filmato si vede chiaramente il compagno della 26enne brasiliana seduto sul pavimento con accanto il cane nascosto sotto una sedia. All’improvviso l’uomo lo prende dal collo e lo lancia con estrema violenza al suolo.

Dopo aver visionato il filmato, Ninna non ci ha pensato su due volte: ha annullato il matrimonio che stavano organizzando, pubblicando su Facebook quei video inquietanti chiedendo a tutti di fare più attenzione ai propri cani. Un messaggio pieno di rabbia e di dolore che potrebbe servire come avvertimento per tutti coloro che notano qualcosa di strano nei loro amici animali!

La persona che ho accolto nella mia casa, con tutto il mio amore e tutto il mio affetto, è stato in grado di commettere le atrocità che state per guardare. Non ho parole per descrivere tale viltà con questi esserei viventi così puri e impotenti, che non gli hanno mai fatto torto. L’unico sentimento che provo è il rimorso di non aver notato nulla prima per risparmiare loro tutto questo“.

Fate attenzione a chi lasciate i vostri pelosi!