Dopo tante settimane alla catena Andie viene liberato!

Andie è un piccolo cucciolo di sole 10 settimane, lui la sua vita non l’ha mai vissuta, da quando è nato vive in mezzo a mucchi di spazzatura e di rifiuti, legato ad una catena pesante, il suo mondo era fatto di pochi metri…Il cucciolo strillava forte, e un giorno, per fortuna, qualcuno si è accorto di lui: “Abbiamo ricevuto una segnalazione di un cucciolo di cane che aveva bisogno di aiuto, ma quando siamo arrivati sul posto la situazione era peggio di quanto pensassimo”, racconta il presidente della “Peta”, associazione che salvaguarda gli animali.

Andie è stato da sempre legato agli anelli di quella pesante catena, costretto in pochi metri quadri, nel cortile di una casa nei pressi di New York. Per fortuna il proprietario non ha fatto opposizione, ha lasciato che gli operatori Peta portassero via il cane per dargli una seconda possibilità di vita. I maltrattamenti e gli abusi sul corpicino di Andie purtroppo, erano molto visibili: la catena gli aveva scavato la pelle sulla zampina, aveva la alopecia in alcuni punti, il resto del pelo era intrecciato con la sporcizia e i rifiuti.  Ma non bastava, era un nido di zecche e parassiti. Andie è stato portato nel rifugio dell’associazione dove è stato nutrito, coccolato, in seguito sottoposto a trattamenti e a vari esami di routine.

“Tagliare quella catena è stata davvero un’emozione, abbiamo consentito a Andie di rinascere! E’ un cucciolo speciale, ha rubato il nostro cuore!” racconta un operatore del rifugio. I volontari hanno voluto regalare una giornata indimenticabile a questo pelosetto, finalmente libero dalla catena ma soprattutto dai tanti soprusi. E’ stato portato a fare una passeggiata, gli è stato fatto vedere il mare, Andie non aveva mai visto la sabbia, non l’aveva mai sentita sotto le sue zampine! Gli operatori hanno postato sui vari social la foto di Andie, cercavano una famiglia e una casa per lui… dopo pochi giorni qualcuno si è fatto avanti, finalmente un po’ di fortuna per questo cucciolo!

Oggi Andie è sereno, vive insieme a persone fantastiche, gioca con altri due amichetti pelosi, Artemis e Apollo e si diverte un mondo! Ma Andie purtroppo non dimentica il passato…nei suoi occhi c’è ancora tanto sconforto, speriamo che riesca a superare questa brutta esperienza!

Guardate le condizioni di Andie in quella casa-prigione e cosa fa invece oggi:

Condividete questa bellissima storia, lasciamo un cuore per Andie!