Era stato investito e il conducente non si era nemmeno fermato

Quando un animale è vittima di un incidente, se s’interviene subito, ci sono buone possibilità di salvarlo, diversamente, se non gli viene prestato nessun soccorso, può morire nel peggiore dei modi e fra atroci dolori. A Udaipur, in Rajasthan, grazie all’intervento di una persona di cuore, è stato salvato un cane che aveva subito un incidente e gli è stata ridata la possibilità di camminare.

Il cane era stato investito da un’auto che era scappata via: una persona ha visto quest’animale che non era più in grado di reggersi sulle sue zampe, così ha chiamato Animal Aid, un’associazione che si prende cura degli animali abbandonati o in difficoltà.

Quando la squadra di soccorso è giunta sul posto, ha trovato un cane in stato confusionale e in una posa molto anomala per la conformazione ossea dei cani. Quando i soccorritori si sono avvicinati, lui ha cercato di muoversi, ma non riusciva a camminare perché le zampe posteriori erano completamente paralizzate.

Il video:

L’impatto con l’auto gli aveva causato dei danni alla spina dorsale e se non s’interveniva subito, per il cane non ci sarebbe più stato nulla da fare. Per prima cosa hanno provveduto a immobilizzare l’animale per poterlo portare alla clinica veterinaria dove sarebbe stato curato.

Una volta raggiunta la clinica, i medici hanno valutato i danni di Georgie (questo è il nome che hanno deciso di dare al cane) e poi hanno impostato la terapia per cercare d recuperare il danno neurologico. La terapia è durata quasi due mesi e, grazie a tanto impegno da parte dello staff medico e tanta pazienza da parte di Georgie, i risultati sono stati fantastici.

Grazie all’intervento di quella persona che ha chiamato Animal Aid, e alla preparazione del personale sanitario, il cane ha ripreso a camminare e presto potrà essere adottato. Per i medici è un vero e proprio miracolo.