“Ero alla guida della mia macchina, improvvisamente ho visto qualcosa sul ciglio della strada…”

“Mentre guidavo lungo il fiume, in Arizona, io e mio figlio abbiamo avvistato un povero asinello giacere sul ciglio della strada. Sembrava in condizioni molto gravi, affamato, disidratato e malato… allora ho deciso di fermarmi.

Insieme a mio figlio lo abbiamo sollevato e caricato in macchina con non poche difficoltà, ma faceva troppo male vederlo in quello stato. Così l’ho portato a casa mia dove si è riposato per un po’…”

“Gli ho dato qualcosa da mangiare, ma soprattutto da bere, subito dopo ho chiamato la ‘Arizona Equine Rescue Organization” e ho chiesto il loro intervento. Arrivato a casa mia, il presidente dell’associazione mi è sembrato piuttosto preoccupato per le sorti del povero cucciolo, infatti ha allertato i volontari per farli accorrere sul posto”.

In seguito all’intervento e alle cure dei volontari si è scoperto che il cucciolo era in realtà un’asina, ed è stata chiamata Cloé. Gli operatori hanno ipotizzato che la pelosetta era stata calpestata da un asino adulto, a questo era infatti da attribuire l’enorme ferita sul collo della piccola, che nel frattempo si era infettata.

La diagnosi e le aspettative erano negative, ma Cloè, cucciola di soli 6 giorni, ha risposto molto bene al trattamento e alle cure veterinarie. Un vero miracolo!

Cloè ha lasciato la clinica velocemente ed è stata trasferita presso il rifugio dell’Arizona. Qui ha incontrato Jessica, la sua madre adottiva, fondamentale per il recupero di Cloé.

Infatti la piccola con il latte che ciuccia dalla “madre surrogata”, diviene ogni giorno più forte e può finalmente vivere come qualsiasi asinello della sua età.  Manca poco… presto Cloé potrà essere adottata da una casa oasi amorevole che le porterà tutta la cura e l’amore di cui ha bisogno!!!

Condividete tutti, il mondo degli animali è vittima dell’indifferenza di tutti, cani gatti e tutto il resto sono in balia della mente malsana dell’umano. Lasciate un cuore per la piccola asinella!

di Redazione 2