Finge di essere incinta per fare un regalo alla sua nonna morente

Una ragazza californiana di 21 anni è diventata famosa in tutto il mondo virtuale per un semplice gesto d’amore verso la sua nonna. Si chiama Shelby Hennick ed è una bravissima veterinaria. Dona, la sua dolce nonnina, si è ammalata di recente ed è stata ricoverata nell’ospedale di Santa Maria, in California. Ma oltre alla malattia, la donna soffriva molto a causa di una forte mancanza…

“Un giorno ho ricevuto la telefonata di mia nonna. Mi ha raccontato di quanto le mancasse Patsy, la sua cagnolina. Mi ha detto che avrebbe voluto rivederla tanto, ance solo per un minuto”. Dona e Patsy non si erano mai separate, il loro legame era davvero speciale, vivevano in simbiosi. Ora che la vecchietta era ricoverata entrambe soffrivano per la separazione forzata… ma purtroppo l’ospedale non permetteva agli animali di entrare nella struttura e vietava il contatto con i pazienti.

Allora Shelby ha avuto un’idea veramente brillante… ha preso la pelosetta, l’ha avvolta in una coperta e ha fatto finta che fosse un neonato. La nipote è riuscita ad entrare in ospedale, arrivata nella stanza della nonna le ha fatto la grandissima sorpresa! La nonna era emozionatissima, le è anche scesa una lacrima sul viso, finalmente poteva riabbracciare la su amata Patsy!

Al Santa Maria erano ammessi solo i cani da compagnia, quelli addestrati per stare accanto ai pazienti con patologie più o meno gravi. Ma Patsy non lo era, e quindi non sarebbe mai potuta entrare. Shelby, essendo un veterinario, sapeva benissimo quanto l’incontro con la sua amica a 4 zampe, avrebbe giovato al morale della sua nonnina. Per questo ha deciso di provarci e per fortuna c’è riuscita!

La sua creatività l’ha premiata, una volta entrata dentro la stanza della nonna Shelby ha scattato qualche foto e l’ha postata sul suo account Twitter. Il suo post è diventato virale ed è stato condiviso più di 120 mila volte! “Patsy è stata molto tranquilla sotto la coperta, mi ha leccato il braccio per tutto il tempo. Pensate che anche mia nonna ha pensato che fosse un bambino!” ha raccontato Shelby.

Guardate nel video i momenti salienti di questa storia:

Condividete! Facciamo capire a tutti l’importanza degli animali negli ospedali e il loro potere di guarigione!

di Federica