Gatti, fate attenzione a questi segnali

Fate attenzione ai sintomi che vi stiamo per elencare, perché potrebbero indicare che c’è qualcosa che non va con la salute del vostro gatto. Solo noi, infatti, possiamo aiutare il veterinario nel caso ci fosse qualcosa che non va, perché i micini non possono parlare per dire come stanno, mentre noi possiamo fare attenzione a tutta una serie di segnali molto importanti per capire se il nostro amato felino sta bene oppure no.

Ecco i sintomi da non sottovalutare mai con i gatti:

– Vomito e diarrea

– Apatia

– Mancanza di appetito

– Ferite sulla pelle

– Problemi alle orecchie

– Se si lecca in modo compulsivo

– Tosse

– Prurito eccessivo

– Difficoltà a respirare

Se li notate, segnateli, magari anche con la frequenza in cui vedete che si manifestano o se si presentano in concomitanza di alcuni particolari momenti della giornata o di azioni specifiche fatte dal gatto o da chi gli vive intorno. In questo modo quando porterete il vostro amato gatto a fare una visita dal vostro medico veterinario di fiducia, potrete essere più specifici e sarà più facile per il personale sanitario formulare una diagnosi.

Teniamo sempre gli occhi aperti con i nostri gatti, perché loro non ci possono dire a parole che stanno male, però possono farcelo capire!