Giappone: un bonus per i dipendenti che vanno a lavoro con il proprio gatto

Quando la mattina dobbiamo uscire di casa per andare al lavoro, ci dispiace davvero molto lasciare i nostri pets a casa da soli (e dopo il film Pets – Vita da animali siamo anche preoccupati quando chiudiamo la porta di casa!). Chissà se succederà mai anche da noi quello che sta accadendo in Giappone, dove una società ha deciso di invitare i propri dipendenti ad andare in ufficio con gatti al seguito. Ma non solo: i lavoratori che lo faranno riceveranno addirittura un bonus!

In ufficio con i gatti

I giapponesi hanno deciso di rendere la giornata lavorativa più dolce e piacevole con la compagnia dei nostri pets. Ferray Corporation, un’azienda che si occupa di creare siti web, offre 35 euro a tutti i dipendenti che adottano un gatto e lo portano in ufficio. La decisione è stata presa dopo aver letto che i felini migliorano il nostro comportamento: l’azienda ne ha già adottati 9 di gatti!

I dipendenti sono più tranquilli

I gatti sono al centro di ogni conversazione

L’esperienza ha giovato molto alla società: i dipendenti sono meno stressati, comunicano di più tra loro e, ovviamente, i gatti sono i protagonisti delle loro conversazioni. Tutto merito dei felini che possono girare liberamente per l’azienda tutto il giorno… Che ne dite, lo proviamo anche da noi questo esperimento?

I felini possono girare liberamente in azienda

Fonte foto: Twitter