Gli alimenti sani che dovresti introdurre nella dieta del tuo cane e quelli da evitare

Spesso mi capita di andare in giro e di vedere persone che danno da mangiare ai loro cani qualunque cosa. Gelati, cioccolata, caramelle… e vi giuro che lista e molto molto lunga. Ma non vi dico queste cose per elencarvi le schifezze che molti umani danno ai loro cani ma, al contrario, voglio chiedere a voi di non farlo! Io non sono una persona che giudica, cioè se vedo queste scene mi arrabbio e anche molto ma non verrei mai da te a dirti cosa stai facendo o che quella determinata cosa non si fa. D’altronde potresti dirmi chi sei tu per dirmi cosa devo o non devo fare con il mio cane?

Per questo motivo ho deciso di scrivere queste due righe, con la speranza che voi possiate apprezzarle, vogliate seguire i miei consigli e condividerli con tutto il mondo. Magari, insieme, possiamo riuscire a scuotere un po’ la coscienza delle persone!

GLI ALIMENTI DA DARE AL VOSTRO CANE, BENEFICI PER LA SUA SALUTE E QUELLI  ASSOLUTAMENTE DA EVITARE! 

Cocco e olio di cocco

Il cocco è formato da acidi grassi che, insieme, formano l’acido laurico. Questo, nei cani ma anche negli umani, produce un composto chiamato monogliceride mono laurico, che aiuta a distruggere batteri e virus proteggendo i nostri animali da infezioni. Rafforza, anche, il loro sistema immunitario.

L’olio di cocco cura molte malattie, infezioni, cattivo odore del pelo, zampe consumate. Riduce il rischio di cancro, migliora la digestione, aiuta a tenere sotto controllo la funzione tiroidea, rende liscio e lucido il pelo del tuo amico a 4 zampe, diminuisce la formazione di funghi e riduce i dolori dovuti all’artrite. Un alimento sicuramente da integrare nella dieta del tuo cane!

Burro di arachidi

E’ sempre stato utilizzato come trattamento per i cani, come un sano spuntino e come fonte di proteine. Il burro di arachidi contiene anche un’elevata quantità di grassi benefici per il cuore e vitamine B e E. Ma, ma può essere anche una fonte di PERICOLO. Questo alimento contiene le aflatossine, delle tossine prodotte da un fungo chiamato Aspergillus. Quest’ultimo è cangeroceno e può, quindi, provocare il cancro al fegato.

Carne magra

Questo direi proprio che è il cibo preferito dei cani, ma sappiamo benissimo che non si può dare solo carne! La carne magra, pollo, manzo o maiale, porta grande benefici, è fonte di aminoacidi e vitamine del gruppo B, che danno energia al tuo cane.

Il fegato

Anche il fegato spesso viene utilizzato come sostituto di un pasto ed è fonte di vitamine e ferro ma ATTENZIONE, che sia liofilizzato o comprato nel supermercato e poi cucinato, il troppo fegato è TOSSICO. Mai dare più di 1 gr di fegato in un giorno per ogni kg dell’animale.

Salmone e tonno

Come già saprete il pesce è fonte di Omega 3. Questi acidi grassi mantengono lucido e morbido il pelo del tuo cane. Con il salmone e il tonno, rafforzi anche il suo sistema immunitario.

Uova

Le uova sono una fonte di proteine e, quindi, uno spuntino sano.

Formaggio e ricotta

I formaggi sono ricchi di grassi, quindi è consigliabile aggiungere alla dieta del tuoi cane, la ricotta. Contiene calcio e proteine ma, prima di darla al tuo cane, assicurati che non sia intollerante al lattosio.

Kefir e Yogurt greco

Anche lo yogurt contiene calcio e proteine ma è bene dare al tuo cane quello senza zuccheri aggiunti. E’ ottimo anche per aiutare il sistema digestivo del tuo amico peloso.

Farina d’avena

Fonte di fibre, di cui il tuo cane ha bisogno. Ottima anche per i più anziani, che spesso presentano problemi di costipazione. La farina d’avena va cotta prima di essere data come pasto.

Patate

Le patate dolci sono tra gli alimenti più sicuri per un cane. Sono fonte di: vitamina B6, vitamina C, beta-carotene e manganese.

Popcorn

Cosa c’è di più bello del rilassarci sul nostro divano, vedere un bel film e mangiare popcorn? Direi nulla! E se potessimo farlo insieme al nostro cane? Certo, è possibile! Se cucinate le popcorn senza sale, burro o olio, potete darle come spuntino al vostro fido. Contengono minerali di potassio, calcio, magnesio e fosforo.

Semi di lino

Come il pesce, i semi di lino sono fonte di Omega 3, che contribuisce a rendere sano il pelo del tuo cane.

Carote

Queste sono ottime per i denti del nostro fido. Sono uno snack sano, con poche calorie e ricco di fibre e beta-carotene.

Fagioli verdi

Un altro ottimo snack a basso contenuto di calorie.

Piselli

Grande fonte di potassio, fosforo e vitamina B.

Broccoli

I broccoli sono molto importanti per la salute, sia per la nostra che per quella del nostro animale. Sono ricchi di vitamine ma c’è una cosa che dovete sapere…. i broccoli NON DEVONO essere più del 10% della sua alimentazione, altrimenti potrebbero irritargli il sistema gastrointestinale.

Alghe nori

Le alghe nori sono tipiche della cucina cinese e giapponese, ma possiamo trovarle nei supermercati con reparti asiatici. Questa pietanza è ricca di proteine, fibre, vitamina B, C e E. Sono molto importanti anche per la loro capacità a regolare l’intestino dell’animale.

Macedonia di frutta

Uno degli alimenti più sani che puoi dare al tuo cane!

Mela

La mela, se data a fette, servirà al tuo cane a pulirsi i denti. Infatti è in grado di liberarlo dai residui di cibo. Inoltre è fonte di vitamine A e C e di fibre.

Prezzemolo

Il prezzemolo ha una funzione importante nei cani ed è quella di rinfrescare il suo alito e di profumarlo. Aggiungete il prezzemolo tritato al pasto quotidiano del vostro animale e dite addio all’alito puzzolente!

Pere

La pera è un ottimo spuntino ma prima di darla al tuo cane assicurati di aver tolto buccia e semi, questi possono essere TOSSICI.

Vi elenchiamo adesso gli alimenti che non dovete, assolutamente, dare al vostro cane! 

  • Alcool, porta intossicazione e morte
  • Avocado, contiene il Pernis, un fungo tossico. Porta vomito e diarrea.
  • Ribes o uva passa, portano all’insufficienza renale
  • Ossa cotte, potrebbero lacerare il suo stomaco
  • Noci di macadamia, possono portare danni al sistema muscolare e a quello nervoso
  • Quantità eccessiva di aglio e cipolla, portano anemia
  • Quantità eccessiva di latticini, porta diarrea
  • Uva, porta all’insufficienza renale
  • Funghi, alcune varietà possono portare alla morte
  • Eccessiva quantità di cibi grassi, può portare pancreatite
  • Caffeina, porta diarrea, vomito e danni al cuore e al sistema nervoso
  • Xilitolo, contenuto in gomme e caramelle, può portare ipoglicemia, problemi al fegato e anche morte
  • Cioccolato, un eccessiva quantità è tossica per il cuore e per il sistema nervoso.
  • Farmaci come il Tylenol o l’Advil, portano insufficienza renale e ulcere.

Ci auguriamo che queste informazioni e questi consigli possano essere utili a ognuno di voi che ama il proprio cane e che vuole prendersi cura di lui. Condividete per informare amici!