I 10 cibi più pericolosi per i gatti!

Ormai li conosciamo benissimo. I nostri amati pelosetti ogni qual volta vi vedono agguantare qualche buona pietanza, sono subito pronti ad avvicinarsi e a guardarvi con quello sguardi pieno di amore cercando di ottenerne un pezzo. Ma dobbiamo stare ben attenti perchè non tutti i cibi consumati normalmente dagli umani sono salutari per i gatti, anzi. Ce ne sono alcuni che addirittura pare siano completamente tossici per loro. Ecco allora che abbiamo decioso di stilare una top ten tutta per voi:

1. La cipolla: è tra le sostanze più difficili da digerire e in più è tossica. La cipolla intacca la normale produzione dei globuli rossi. Per cui il consiglio non è solo quello di non dargliela, ma soprattutto di controllare anche sulle etichette delle scatolette per sincerarsi che non ve ne sia traccia.

2. Il cioccolato: a causa degli zuccheri causa iperattività e di conseguenza tachicardia. Non bisogna assolutamente sottovalutare questo aspetto perchè potrebbe avere delle conseguenze fatali. In più è tossica e porta mal di pancia alle povere creature.

3. Alcolici: assicuratevi sempre di non lasciarne bicchieri in giro. Pensate che basterebbe un solo sorso per mandare in coma un micio. I sintomi iniziali sono tremori e respiro affannato. Se doveste avere il dubbio che ne hanno bevuto un po’, portateli subito da un veterinario.

4. I legumi: in realtà contengono molto ferro e quindi in realtà sarebbero anche salutari per i nostri amati gatti. Il problema è che causano gonfiore intestinale e allo stomaco, con conseguenti coliche. Il consiglio è quello di evitare.

5. Uva: è molto pericolosa a causa della pellicina che la circonda. Causa infatti una cattiva digestione, dissenteria e problemi renali.

6. Carne cruda: potrebbe contenere dei parassiti che infetterebbero i tessuti dei piccoli pelosetti. Prima di sare loro della carne, assicuratevi che sia ben cotta.

7. Caffè: che sia in grani o liquido, questa bevanda causa ipertensione e spasmi al sistema nervoso. Da evitare assolutamente!

8. Dolciumi: non solo causano carie e problemi digestivi, ma a lungo andare possono portare gravi conseguenze all’apparato digerente.

9. Arachidi: inducono all’obesità, essendo pieni di grassi, e di conseguenza portano all’ostruzione di vene e all’affaticamento polmonare.

10. Latte: nonostante quello che si pensa comunemente, moltissimi gatti sono intolleranti ai latticini. Il consiglio è quello di non darlo mai in quanto provoca spossatezza, disfunzioni intestinali e a lungo andare dermatiti cutanee.

Condividete questi importantissimi consigli con i vostri amici!