I “cani soldato”, una risorsa fondamentale che va oltre l’amicizia

I “cani soldato” lavorano in simbiosi con i militari addestratori, a supporto delle più complesse e a volte pericolose attività: ricerca di ordigni esplosivi, mine interrate e inseguimento e immobilizzazione di elementi ostili.

Dopo essere stati impiegati con successo in tutti i teatri operativi internazionali, Kosovo, Iraq, Afghanistan e Libano, da un po’ di tempo, grazie al loro speciale fiuto, vengono usati anche per alcune ricerche scientifiche.

In questa serie di immagini, vedrete i “cani soldato” al lavoro, che cercano di fare il loro meglio. Apprezziamo la loro dedizione, la loro fedeltà ai padroni caduti, il loro coraggio e le loro competenze. Siete pronti? Guardate!

#1. Un cucciolo salvato da un incendio, restituito ai proprietari e rifiutato perché necessitava di cure, oggi è diventato un vigile del fuoco!

#2. Ogni tanto anche un piccolo riposino, se lo sono meritato, ovviamente insieme!

#3. Un soldato e il suo cane saltano giù dalla rampa di un elicottero CH-47 Chinook!

#4. Compagni fino alla morte…e oltre. Il dolore trafigge i loro cuori pelosi!

#5. “Oggi non è giornata… siamo distrutti!”

#6. Un cane poliziotto e il suo addestratore saltano la corda, l’allenamento è duro!

#7. Insieme sono invincibili, parole preparatorie e un bel bacio prima di partire!

#8. “Era tanto che non si vedevano…un abbraccio che dice più di mille parole!”

#9. Un cane dice addio al suo amico soldato, la malinconia e il dolore è tutto in questo sguardo!

#10. A loro forse non piace volare ma con i loro amici addestratori stabiliscono un clima di fiducia e fanno anche questoo!

Immagini incredibili, che lasciano senza fiato. Storie di guerra, ma anche di amore, di fedeltà e di complicità tra animali e soldati! Molti di loro, finita la missione, vengono adottati proprio dai loro conduttori. Passeranno la loro miglior vecchiaia davanti al fuoco su di una calda coperta al fianco dei loro amici umani.

Condivideteee