Il cane affetto dalla rogna bussa alla porta giusta, la trasformazione è incredibile!

Nella vita niente accade per caso, il destino di ognuno di noi è sempre incerto, in questo caso la buona sorte ha portato questo cucciolo a bussare alla porta giusta. Un giorno, un uomo, Dan Van Coppenolle ha aperto la porta di casa, poiché aveva sentito dei rumori provenire dall’esterno, sembrava come se qualcuno graffiasse sul legno. Ma quando ha guardato quell’essere davanti a lui, non è riuscito a credere ai suoi occhi…

Era un cane in condizioni terribili, sembrava essere un pitbull tigrato, magrissimo, debole, affamato e con una grave infezione alla pelle, aveva la rogna. Faceva fatica a reggersi in piedi e i suoi occhi chiedevano disperatamente aiuto. Dan lo osservò bene prima di avvicinarsi, aveva il collare, il corpo ricoperto di ferite e le orecchie tagliate… da questi dettagli capì che c’era la probabilità che si trattasse di un cane da combattimento.

Forse l’avevano abbandonato perché non era abbastanza crudele o forse è stato lui a scappare da quella prigione infernale. Ma rimangono soltanto ipotesi, il cane non aveva né una medaglietta né un microchip. Dan lo fece entrare nella sua casa, gli diede da mangiare e da bere, dopo lo portò dal veterinario. I costi delle spese cliniche erano troppo elevati e l’uomo non poteva poteva permetterseli. Così ha scattato una foto e l’ha postata su Facebook, chiedendo aiuto agli amici social.

In pochissimo tempo la foto è stata condivisa da tantissime persone, le condizioni del cane hanno intenerito centinaia di cuori. Sono state fatte tantissime offerte: chi voleva portargli del cibo, altri pagare parte delle spese veterinarie e una donna, la più generosa, Crystal Lopez, scrisse di voler prendere il cane a casa sua per cercare di curarlo e per poi trovargli una famiglia.

Grazie alla solidarietà di tutte queste persone, il cane pian piano ha recuperato le forze e ha cominciato a guarire. Da fonti certe sappiamo che sta molto meglio, è guarito dalla scabbia, il suo pelo è ricresciuto e ora è alla ricerca di una famiglia che si prenda cura di lui per sempre. Ci auguriamo presto di ricevere una sua foto, così da potervi mostrare quanto è bello!

Condividete la sua storia, non bisogna mai smettere di sperare!