Il cane scappa e ritorna per 11 volte: poi capiscono che voleva comunicare qualcosa

I cani non possono parlare, ma a modo loro cercano di farci capire quello che vorrebbero tanto dirci se conoscessero la nostra lingua. Gumby è un cane di 7 anni che cercava di indirizzare in un luogo il personale del Charleston Animal Society (CAS), ma senza successo: dopo 11 volte, però, i volontari hanno capito perché lui scappava sempre per poi ritornare indietro da dove era venuto.

Gumby per 7 volte è stato adottato da questa associazione e per 3 volte è stato catturato come cane randagio.

Ogni volta che i volontari trovavano una casa per Gumby, lui sembrava non gradire: ha trascorso 3 giorni nella sua prima casa e sei giorni nella seconda abitazione scelta per lui…

Dalla sua terza casa, Gumy è nuovamente fuggito per tornare al rifugio per ben quattro volte: perché non rimaneva presso le famiglie che lo avevano accolto? Perché continuava a scappare e a tornare al rifugio?

Tutte le adozioni successive furono molto simili alle prime: Gumby continuava a scappare dalle case adottive e a tornare al rifugio dove era stato accolto. Fu allora che i volontari dell’associazione capirono che lui apparteneva al CASA ed era felice solo se abitava lì con loro.

Gumby ora è stato adottato dal rifugio e non si è più mosso da lì: lui sapeva bene dove voleva vivere, ma i suoi amici umani non riuscivano a capirlo. Per lui quella era casa, l’unico posto dove si sarebbe sentito sicuro, amato e protetto!