Il cucciolo che bacia con la mascella rotta

È arrivato su questa terra solo 3 mesi fa ma ha già sperimentato, sulla sua pelle, la cattiveria e la crudeltà umana. Stiamo parlando di Otto, un cucciolo portato nel rifugio della Greenville Humane Society (GHS) di Greenville, Sud Carolina, dopo essere stato trovato sulle strade della città. Era stato abbandonato insieme ai suoi fratelli e sorelle. I fratelli e le sorelle di Otto sono stati subito adottati ma lui aveva una mascella rotta e nessuno lo voleva in quelle condizioni.

“La sua mascella era rotta in 2 parti in seguito a un colpo violento” ha spiegato uno dei volontari di GHS. “Pensiamo che Otto e i suoi fratellini sono stati gettati da una macchina in corsa:” Ma, nonostante il suo problema, Otto è rimasto un cucciolo dolce e pieno di amore. E, anche se gli faceva tanto male, non smetteva di dare tanti bacetti ai volontari e ai medici.

Ma la storia di Otto non finisce qui. Le persone si sono innamorate di questo bellissimo cucciolo e hanno donato la soma necessaria per sottoporlo a un intervento di ricostruzione della mascella. Così, Otto, è stato operato e tutto sembra essere andato bene. Il cucciolo si è svegliato, un po’ intontito ma tanto felice di rivedere i visi a lui familiari.

Adesso il piccolo cagnolino viene nutrito attraverso un sondino che permetterà alla sua mascella di guarire. Ma nemmeno questo gli impedisce di dare tanti bacini. A breve il suo tubo sarà rimosso e lui sarà pronto per essere adottato. Intanto ha trovato una famiglia che li ha offerto uno stallo temporaneo…

La storia di Otto finirà bene… siamo sicuri… ma quanti cuccioli come lui vengono ignorati e muoiono sulle nostre strade? Condividete questo articolo per far capire alle persone che bisogna sempre intervenire quando vedono un animale in difficoltà.

E, se volete vedere la dolcezza fatta cane, vi invitiamo a guardarvi il video qui sotto