Il gattino senza occhi

Oggi vi raccontiamo una storia davvero toccante, che riguarda un gattino trovato per strada da una persona che ha subito chiamato il Wild at Heart Rescue.

Missy Dubuisson, fondatrice e direttrice del centro, ha ricevuto la telefonata, nella quale si diceva che il micino aveva una sorta di strana infezione all’occhio.

La direttrice ha subito chiamato Stephanie Roberts, riabilitatrice che lavora con il centro: lei decise di prendersi cura del cucciolo di 3 mesi, ma la direttrice le disse di cercare i suoi occhietti, perché lei non riusciva a trovarli.

Stevie, così venne chiamato il gattino, era davvero in pessime condizioni: era molto magro e aveva un’infezione a un occhio che però non dava al gattino problemi a muoversi. Ma Stevie, in realtà, era cieco e non aveva gli occhi.

Stevie è un gatto nato senza occhi.

Nessuno gli ha fatto niente. Ha effettivamente una condizione genetica. Magari si è spaventato ed è scappato o è stato abbandonato. Sembra che di guardi tutto il tempo. Se non l’avessi conosciuto, non avrei detto che non può vedere“.

Oggi Stevie ha un anno e vive con Roberts e altri tre gatti. Stevie è il più intelligente.

Stevie ha un passeggino speciale e adora giocare con la figlia di Stephanie.

Fa tutto come gli altri gatti, conosce lo spazio e sa muoversi alla perfezione, anche se non può vedere!

Condividi questa storia se ti è piaciuta!