Il gatto che non riesce a smettere di ringraziare la ragazza che l’ha salvato in un modo veramente speciale

Due mesi fa, sotto la pioggia, una giovane ragazza e la madre trovarono un piccolo gattino abbandonato per strada. Non potevano certo lasciarlo lì.

Maury e sua figlia Rachel vivono in Arkansas e si trovavano in giro per delle commissioni. Scendendo dall’auto sentirono un micino che chiedeva aiuto.

Le due cominciarono a seguire il suono sotto la pioggia e Rachel presto notò un piccolo gattino rosso che tremava dal freddo e dalla paura. Con delicatezza lo portò in salvo.

Tornarono subito all’auto, il gattino si era rifugiato con sicurezza tra le braccia di Rachel: il micino era spaventato a morte e piangeva!

Aveva tanta fame e loro quel giorno avevano proprio del cibo in scatola nell’auto, così poterono sfamarlo.

Chissà da quanti giorni era lì a chiedere aiuto, ma nessuno si era accorto di quel povero gattino abbandonato.

Mamma e figlia chiamarono il piccolo Ollie e lo portarono a casa loro: per la prima volta aquel micino aveva conosciuto l’amore, il calore, la comodità di una casa.

Ben presto cominciò a fidarsi dei suoi amici umani: lui era così innamorato che non smise mai di ringraziare le persone che l’avevano tratto in salvo.

La famiglia però fa molto di più: Rachel e Leah aiutano ogni giorno i gattini in difficoltà documentando i loro viaggi nella pagina Facebook Kitten Warriors.

 

Condividi con i tuoi amici!