Il gatto gioca con il pitbull: come finirà?

Cani e gatti sono nemici giurati. Chi lo ha detto probabilmente non ha mai visto cosa succede quando una cagnolina decide di prendersi cura di un gattino rimasto solo: talvolta possono nascere delle bellissime amicizie e dei rapporti indissolubili davvero molto teneri e la storia che vi raccontiamo oggi va proprio in questa direzione.

 

La Pitbull, quando il gattino è entrato a far parte della sua vita, non ci ha pensato su due volte: l’ha preso sotto la sua ala protettrice, comportandosi fin dal primo momento come una mamma.

Il micino era da solo, aveva bisogno di qualcuno che si occupasse di lui e la cagnolona lo ha praticamente adottato, diventato la sua mamma. E come ogni mamma ne deve avere di pazienza di fronte all’energia, all’esuberanza e anche alla sfrontatezza del cucciolo.

Ecco il dolcissimo video

Ecco il piccolo gattino alle prese con la sua mamma adottiva: la stuzzica in tutti i modi, vuole giocare con lei, vuole farsi fare le coccole. E la cagnolona? Lei si fa fare di tutto e ha uno sguardo amorevole nei confronti del micino che non la lascia proprio in pace un secondo. Proprio come fanno tutti i figli con la mamma!

Non dite più che cani e gatti non vanno d’accordo, perché non è sempre vero!