Il lungo viaggio di Ollie per la vita!

 

“L’ho trovato nel parcheggio del supermercato dove vado di solito. Era solo un piccolo scricciolo. Nato probabilmente da pochissimi giorni, solo e abbandonato, aveva patito così tanto la fame che il suo ventre si era gonfiato enormemente per un gattino così piccolo. L’ho preso e l’ho portato dal veterinario.”

d1

“Il medico mi ha detto che non dovevo mettere molte speranze alla sua sopravvivenza. Non aveva mangiato per troppo tempo e in più era troppo piccolo per sopravvivere senza una mamma.”

d2

“Ma a me non è importato, se non poteva avere affianco la sua mamma naturale, aveva me e me ne sarei presa cura ad ogni costo e nonostante le molteplici critiche che mi arrivavano. C’era chi addirittura diceva che si trattava di una creatura aliena.”

d3

“Per me era l’essere vivente più bello del mondo. L’ho chiamato Ollie. Da subito ha mostrato quanta dolcezza e tenerezza si chiudessero nel suo cuore.”

d4

“L’ho sempre tenuto al caldo e l’ho nutrito ogni tre ore anche di notte. Mi sono occupata di lui come se fosse proprio il mio bambino, perchè a quel punto così lo consideravo.”

d5

“Il veterinario mi ha detto che sarebbe stato fuori pericolo solo se fosse sopravvissuto almeno una settimana.”

d6

“Eccolo due settimane dopo. ha aperto i suoi occhi, è sempre più forte e non vede l’ora di vivere ciò che lo aspetta.”

d8

“La sua presenza mi ha cambiato la vita.”

d7

“Mi ha dimostrato che anche quando tutto sembra andarti contro devi sempre affidarti al tuo istinto e non smettere di lottare e sperare.”

d9

“E guardate che risultato!”

d10

“Ollie si fa sempre più grande…”

d11

“…ed ora è lui ad aiutare i nuovi membri della famiglia.”

d12

“Quella di adottarlo è stata la decisione migliore della mia vita.”

d13

Condividete questa storia e il suo meraviglioso messaggio con i vostri amici!