Il magico incontro con il gatto smarrito due anni prima

” Erano passati 2 anni ormai dalla sua scomparsa, l’avevo cercato ovunque nonostante tutti mi dicevano che sicuramente era morto visto che era anziano. Quanto dolore. Quanti pianti. Lui era la mia vita e gli altri non capivano. Dovevo almeno scoprire come e dove era morto. Poi finalmente un giorno ho scoperto la verità. Lui non era morto”

Oggi vogliamo raccontarvi una storia che ha dell’incredibile e che riguarda un gatto che era stato perso dai suoi padroni un paio di anni fa.

Un giorno, guardando una pagina Facebook di un rifugio per animali, la famiglia non poteva credere ai proprio occhi: lì c’era il loro Jimmy.

Jimmy, un gatto di 15 anni, era stato salvato in strada e portato al West Milford Animal Shelter di West Milford, nel New Jersey. Uno dei volontari lo ha trovato di notte per strada e ha deciso di aiutarlo.

Per Jimmy è stata creata una pagina Facebook, pagando per un’inserzione per fare in modo che raggiungesse il maggior numero di utenti possibili: in poco tempo il post ha ricevuto più di 25mila visita e 582 condivisioni.

Il post ha girato talmente tanto da arrivare anche a Susan Zelitsky di Wanaque: quel gatto era proprio il loro amato compagno scomparso due anni e mezzo prima.

La donna ha scambiato qualche messaggio con il rifugio per organizzare la visita della famiglia al gatto.

La famiglia ha portato alcuni suo oggetti che il gatto avrebbe dovuto riconoscere. E così è stato.

Quando ha visto finalmente i suoi amici umani, ha cominciato a strofinarci e a fare le fusa: li aveva riconosciuti e loro erano mancati a lui quanto lui era mancato a loro.

Dopo due anni e mezzo Jimmy è tornato a casa, un po’ più fragile e stanco, ma è tornato e tutti sono al settimo cielo!

 

di Pamela