Il suo umano smette di fargli le coccole: la reazione del cavallo è unica!

Tutti amiamo le coccole: non c’è nessuno che non ami i grattini, le carezze, un po’ di sano affetto dimostrato in ogni occasione possibile e immaginabile, anche mentre si passeggia tranquillamente in aperta campagna. Lo sa bene questo cavallino, che non vede l’ora di farsi fare le coccole dall’uomo che però ogni tanto si stanca di dovergli fare le carezze.

E così il cucciolo di cavallo lo insegue, gli chiede le coccole, lo spintona con la testa, gli è sempre accanto: e l’uomo gli fa di continuo delle piccole carezze e dei grattini per farlo contento. E lui è felice e più l’uomo gli fa i grattini, più lui ne chiede. Sono entrati in un circolo vizioso dal quale uscire è impossibile…

E, infatti, l’uomo ci prova a smettere di fare le coccole al piccolo puledro, che però insiste, perché giustamente ci aveva preso gusto a farsi coccolare. E quando l’uomo decide che è ora di voltargli le spalle e di negargli i grattini, il cavallo reagisce come farebbe qualunque persona o animale. Tira un brutto scherzo all’uomo, un piccolo dispetto che però dimostra tutto il suo disappunto perché lui se ne sta andando lasciandolo senza nemmeno una coccola.

E no, così non si fa: bravo puledrino!