Il vostro cane sa come manipolarvi per ottenere ciò che vuole

Quel piccolo esserino che accudite con tanto amore sa benissimo come ottenere tutto quello che vuole da voi. Un nuovo studio pubblicato dal giornale Animal Cognition ha dimostrato che i cani sono in grado di manipolarci per ottenere quello che desiderano.  imparano molto presto a farlo. La ricercatrice Marianne Heberlein è stata incuriosita dal comportamento dei propri cani. Ogni sera avevano una routine: lei li faceva uscire per consumare la loro energia e poi, al rientro, li dava un biscottino.

Un giorno ha notato che uno dei cani faceva finta di fare la pipi per avere il biscottino. Questo l’ha fatta incuriosire e ha continuato ad osservarlo. Per avere un risultato più attendibile Heberlein e la sua squadra dell’Università di Zurigo hanno condotto un esperimento su un gruppo di 27 cani e sui loro proprietari. Ogni cane aveva due umani: uno che lo accontentava in tutto e gli dava i biscotti e uno che glieli toglieva.

IMG_1819

Dopo che i cani hanno imparato la dinamica delle cose, ad ogni cane è stata data la possibilità di scegliere tra 3 scatole: in una c’era una salsiccia, in un’altra un biscottino per cani e nell’ultima non c’era nulla. Nel primo giorno più della metà dei cani hanno condotto l’umano che gli accontentava alla scatola con la salsiccia. nel giorno seguente l’hanno fatto quasi tutti. Gli stessi cani hanno condotto l’umano che non li accontentava alla scatola vuota. Significa che i cani sapevano che, in questo modo, lasciavano la scatola con la salciccia per più tardi…

IMG_1818

Gli umani tendono a considerarsi miglior delle altre specie… e considerano le loro abilità cognitive uniche e non riproducibili nel regno animale. Ma questo esperimento ha dimostrato che tanto unici non siamo. Un’altra cosa che ha lasciato i ricercatori stupiti è stata la velocità con cui i cani hanno imparato.

I cani hanno, dunque, l’abilità di manipolarvi, facendovi fare quello che loro vogliono. Sanno anche mentire, perché quando notano che a voi fa piacere una cosa, la rifanno anche per finta, per ottenere la vostra approvazione e, magari, qualche ricompensa.