Io l’ho salvato e lui mi ha ringraziato così

Questa è di gran lunga una delle storie più belle e incredibili che vi abbiamo raccontato. A divulgarla, attraverso il suo video è stato un amorevole ragazzo che, accompagnandolo con il suo racconto, ha voluto mostrarci quanto la natura sia straordinaria e come, a volte, ci mette davanti a situazioni inimmaginabili.

“La cosa che più amo fare appena mi sveglio è uscire per una passeggiata in riva al mare. Amo respirare la brezza fresca e pulita. Poi è arrivato quel giorno indimenticabile. Mentre camminavo lungo la riva, qualcosa ha attirato la mia attenzione, si muoveva tra la sabbia. Non riuscivo a capire di cosa si trattasse, era impossibile, la sabbia si era impastata sul suo corpo, era sofferente, non riusciva a respirare.

Ero incuriosito e allo stesso tempo intenerito, così ho raccolto un contenitore dal secchio della spazzatura, all’entrata della spiaggia. Ho preso delicatamente quella creaturina e pian piano ho mandato l’acqua all’interno del contenitore. Poi l’ho fatto scivolare nel mare, a riva. L’acqua puliva man mano il suo corpicino dalla sabbia, ho visto la testa che iniziava a gonfiarsi, finalmente respirava. Poi alla fine ha liberato i suoi lunghi e numerosi tentacoli e ho capito… era un polpo.

Ero felice di averlo salvato, tanto felice ma mai avrei immaginato quello che avrebbe potuto farmi, dai era un polpo! Mi ha lasciato senza fiato, non c’è giorno in cui non ci ripenso, sono davvero felice di aver ripreso tutto, così ho potuto mostrarvelo!”

Non vogliamo rovinarvi il finale, perciò guardate voi stessi:

“E’ tornato indietro, si è avvicinato a me e ha poggiato dolcemente due dei suoi tentacoli sul mio piede, era come se volesse dirmi: grazie di avermi salvato la vita. Per qualche secondo è rimasto così, era come se mi stesse guardando dritto negli occhi, poi si è allontanato ed tornato verso il mare. E’ rimasto a riva per circa un’ora, poi è scomparso nella profondità marina. Io non credevo che gli animali fossero così, fossero capaci di tanto, che provassero dei sentimenti, è stata l’esperienza più straordinaria della mia vita e non la dimenticherò mai.”

E’ proprio vero, gli animali sono incredibili, perfino un polpo! Dovremmo solo osservarli e imparare da loro. Voi che dite? Non sono immagine meravigliose? Condividetele con il mondo!

di Lisa