J-ax dice addio al suo gatto

“Ciao Little, forse non te l’ho mai detto, ma mi hai salvato la vita”. Comincia così il post di addio che J-Ax ha pubblicato sul suo profilo Facebook per ricordare il suo gatto che ha perso la sua battaglia contro una malattia subdola e insidiosa.

Il noto cantante è da sempre un amante degli animali e quest’estate aveva fatto un video per sensibilizzare tutti contro l’abbandono degli animali.

Ecco il video in cui J-Ax chiedeva a tutti di mettersi una mano sulla coscienza prima di fare un gesto così crudele.

Il rapper dal cuore tenero continua così la sua “lettera aperta”:

“Mi hai sempre capito. Forse non le mie parole, ma il mio animo – sì, quello sempre”. Parole dolcissime e piene di amore che hanno commosso tutti… Non si può non rimanere colpiti dal suo dolore.

Il gatto Little è arrivato nella vita di J-Ax 15 anni fa e, all’inizio, le cose erano abbastanza complicate. J-Ax ricorda con un sorriso nostalgico come ha dovuto insegnare al suo gatto che al bagno aveva bisogno di privacy, che che chiavi della macchina non erano una minaccia per lui e che anche i bicchieri di vino rosso erano innocui…

Ma poi il cantante evoca la loro vita insieme, il loro legame speciale… di come il gatto gli è rimasto accanto anche quando tutti gli altri lo avevano abbandonato, di come lo ha aiutato a combattere la sua battaglia contro l’alcool.

“Senza di te, oggi, non sarei qui”, aggiunge J-Ax con tristezza.

Poi è arrivata la malattia che hanno provato a combattere insieme e che il micio, alla fine, ha perso…

J-Ax conclude così: “Alcuni mi hanno detto che sono state cure ‘esagerate’. Che non sei una persona, ma ‘solo un gatto’. Hanno ragione, sei solo un gatto. Infatti nessuna persona mi ha mai dato quello che ho avuto da te. Perché così sono i gatti. E so che ti saresti preso cura di me come io ho fatto on te. Lo so, perché lo hai già fatto. E ora che hai perso la battaglia mi manchi ogni giorno”.

Noi ti siamo vicini J-Ax… solo chi ha un animale può comprendere il tuo dolore… Little rimarrà per sempre con te, nel tuo cuore…

di Redazione 1