La coperta dove aveva dormito era bagnata e quel biglietto era chiaro

Qualche giorno fa una donna di 76 anni, proprietaria di un bellissimo cucciolo di nome Tessa, si è trasferita in Canada. La donna era molto preoccupata per il futuro dell’animale, così ha scelto di affidarla ad un vicino di casa, che conosceva da anni.

 

Il vicino ovviamente ha accettato, ma in un secondo momento sembrava essere un po’ titubante. Il compito di prendersi cura dell’anziana cucciola a quattro zampe, sembrava essere troppo duro per lui. Quindi una belle mattina, invece di portare Tessa in un rifugio, dove avrebbero provveduto a trovarle una nuova casa, il vicino ha scelto di abbandonarla in un campo della zona. Insieme ad una ciotola d’acqua e una busta di cibo…

Fortunatamente Alan Webster, volontario per le “Ambulanze Animali2 dello Yorkshire”, stava partecipando ad una vendita di beneficenza non lontano dal punto in cui la cagnolina era stata abbandonata:

Erano già le cinque del pomeriggio quando siamo arrivati. C’era una coperta sul prato, ed era zuppa. Probabilmente il cane aveva trascorso lì tutta la notte… È completamente disumano che qualcuno abbia abbandonato un cane così anziano!”. 

Alan ha preso il cane tra le braccia, lo stava per caricare sull’ambulanza, quando si è accorto di aver tralasciato un importantissimo particolare… tra le buste c’era un biglietto del vicino!

“La cagnolina ha 12 anni. Non è mia. La mia vicina mi ha detto che ha il microchip. Mi ha chiesto di prendermi cura di lei. A malincuore le ho detto di sì, anche se sapevo che non l’avrei tenuta. Tessa ama il latte, il caffé e il latte diluito. Il suo primo pasto è intorno alle 11.30 del mattino. La mia vicina era contenta di sapere che Tessa era in buone mani. Mi dispiace, ma NON HO BISOGNO DI UN CANE!”. 

Paul, il figlio della ex proprietaria di Tessa, ha scoperto l’accaduto grazie ad un post su Facebook che raccontava il ritrovamento. Subito il ragazzo ha avvisato la madre. L’ anziana donna, dal Canada, ha  espresso il suo dolore, sapere che la sua amata compagna di vita era stata trascurata e addirittura abbandonata, le aveva spezzato il cuore.

Tessa ha passato momenti davvero difficili ma è stata molto fortunata ad incontrare qualcuno che sapeva esattamente cosa fare. Dal giorno del suo ritrovamento è ospite di un rifugio di Leeds e sta aspettando qualcuno che la adotti, che le offra una vera seconda casa e tanto amore.

Condividiamo e auguriamo un grande in bocca al lupo a questa dolce vecchietta.