La volontaria mi aveva messo in guardia ma io testarda come sempre ho insistito

Oggi voliamo in Messico nella capitale. Nelle strade della città inizia, piuttosto tragicamente, la triste storia di un cucciolo. Anche se purtroppo esistono milioni e milioni di cani randagi, questo in particolare ha attirato l’attenzione di un passante…

“Mi sono girata, era li accovacciato in un angolo, le sue condizioni mi hanno spaventato, ho capito che dovevo fare qualcosa immediatamente”, ha detto la donna.

Il cucciolo era emaciato, pelle e ossa. Il suo corpo esile, visibilmente affamato, era ricoperto di protuberanze, la donna non capiva bene cosa fossero.

La ‘buona samaritana’ ha preso il cucciolo tra le sue braccia, lo ha caricato in macchina e ha deciso di portarlo presso un’organizzazione locale nata per la protezione degli animali ma non immaginava di scoprire tutto il resto…

Ha incontrato Dalia Gamez, una volontaria speciale.

Ha incontrato Dalia Gamez, una volontaria speciale.

Dalia ha preso molto a cuore la storia di questo cucciolo, sentiva che aveva proprio bisogno di aiuto. La donna lo ha portato subito dal veterinario, la diagnosi è stata crudele e inaspettata: quelle escrescenze sul povero corpicino erano dei tumori maligni.

Il medico ha proposto di sottoporre il cane a chemioterapia, ma ha anche detto che non sarebbe servita a molto, le sue speranze di vita erano nulle purtroppo. Dalia non si rassegnava, rifiutava di crederci. La donna ha preso in mano la situazione, ha deciso di sottoporre il cane a otto trattamenti chemioterapici in sole 2 settimane. Forse un po’ troppo intense per un cucciolo così denutrito, ma valeva la pena tentare!

Boby, così è stato chiamato da Dalia, ha deciso di arrendersi, ma quando tutto sembrava perduto, tra le lacrime della volontaria lui si è rivelato un vero combattente! Il trattamento è stato fortissimo, ma il pelosetto ce l’ha fatta, contro ogni aspettativa. Guardatelo nella foto che segue, si è completamente rimesso!

Tutte le ferite di Boby e i tumori mortali sono scomparsi, il suo manto peloso brilla di nuovo, come non mai! La storia di questo cucciolo speciale si è diffusa rapidamente sui social network e non è stato difficile trovare una nuova casa e una nuova famiglia per lui. Boby adesso potrà godersi tutto il loro amore e affetto!!!

Questa storia ci da un insegnamento davvero importante: mai arrendersi! Anche se la vita ci mette davanti a delle prove durissime, bisogna affrontarle a testa alta, inseguendo la possibilità di avere una vita felice. Sopratutto mai girarsi dall’altra parte pensando che tanto lo aiuterà qualcun altro. Siamo contentissimi per Boby, buona fortuna cucciolo e buona vita!

Condividete, lasciamo un pensiero per questo bellissimo pelosetto!

di Redazione 2