L’uomo stava facendo un pisolino, quando all’improvviso è apparso lui…

Lavorare con gli animali è un’esperienza di vita bellissima, quasi impossibile da definire “lavoro”, la maggior parte sono volontari e possono avere a che fare anche con la fauna selvatica, esperienza molto rischiosa ma allo stesso tempo super gratificante!

L’esperienza consiste nel riuscire ad immortalare piccoli momenti di vita dell’animale selvatico, intento a cacciare, a nutrirsi, a prendere il sole… quest’uomo era stremato dal caldo torrido della savana e ha deciso di fare un pisolino sul prato, dopo un’intensa giornata di lavoro, nessuno immaginava cosa sarebbe successo di li a poco…

Dolph Volker lavora come volontario, nel difficile territorio del Sud Africa, dove la popolazione di fauna selvatica, soprattutto di ghepardi, è molto intensa. I ghepardi possono essere dei pelosetti estremamente timidi.  Non accolgono molto bene la presenza degli umani nel loro territorio e nella vita quotidiana, amano la riservatezza.

Dolph ha lavorato tantissimo e per molti mesi per riuscire a conquistarsi la loro fiducia, pensava che tutto sarebbe andato per il meglio, guardate quello che accade nel video che segue…

Dolph era sdraiato sul prato, un ghepardo si è avvicinato ed ha cominciato a leccarlo, era il suo modo per dimostrargli affetto, era felice di vederlo, presto il felino si è accoccolato al fianco dell’uomo, si strusciava sul suo corpo, faceva le fusa, era davvero molto felice. Al posto di Dolph tutti avremmo almeno titubato per un attimo, si tratta di animali allo stato brado, non addomesticati, ma questa è veramente la prova che tutti gli animali hanno dei sentimenti e sono in grado di amare il prossimo.

Vogliamo condividere il video con voi per sostenere la missione di Dolph, preservare i ghepardi e il loro territorio. Condividete tutti, diffondiamo il messaggio che dietro un corpo forte ci può essere un cuore docile!

di Redazione 2