Maglioni per gli elefanti

Prima di raccontarvi questa storia vogliamo precisare che in India le temperature si stanno abbassando tanto, specialmente di notte e gli elefanti del Wildlife SOS Elephant Conservation and Care Centre, a nord  della città di Mathura, avrebbero sofferto per il freddo. Ma gli abitanti del villaggio più vicino hanno deciso di fare qualcosa: si sono messi a lavorare a maglia dei vestiti giganti per questi meravigliosi pachidermi.

E il risultato ha lasciato tutti a bocca aperta. Gli elefanti girano vestiti con pigiamoni coloratissimi confezionati dalle donne del villaggio. Un lavoro certosino che permetterà loro di rimanere caldi anche quando le temperature notturne scenderanno sotto zero.

Il centro accoglie gli elefanti sequestrati, quelli che hanno vissuto una vita d’inferno, picchiati e maltrattati dai loro proprietari, e cerca di farli vivere una vita dignitosa. Ma, in questo periodo, le temperature scendono molto sotto zero durante la notte e gli elefanti soffrono il freddo.

Ecco perché, i membri dello staff, hanno chiesto la collaborazione delle donne del villaggio che hanno accettato di buon grado di mettersi a lavorare e hanno creato questi coloratissimi vestiti per elefanti. Gli abiti coprono la schiena, la pancia, il collo e le zampe degli elefanti, tenendoli caldi durante la notte.

Ecco il video in cui potete vedere il grande lavoro fatto da queste meravigliose persone

Kartick Satyanarayan, la fondatrice del centro, ha raccontato che le donne erano entusiaste e si sono messe subito a lavorare. In quel centro i volontari stanno facendo un grande lavoro. Un elefantino che non riusciva a camminare viene seguito attentamente dai membri dello staff e sta facendo sedute di idroterapia per ricominciare a camminare.


“È molto importante tenerli caldi durante la notte perché sono animali che hanno sofferto molto e sono molto più vulnerabili. Le loro difese immunitarie sono basse e potrebbero ammalarsi di pneumonia in qualsiasi momento”, ha dichiarato Kartick Satyanarayan.

“In più il freddo peggiora la loro artrosi e li fa soffrire”. In questo momento nel centro ci sono 20 elefanti e si stanno organizzando per accogliere altri 50 elefanti che le forze dell’ordine dovranno sequestrare nel 2017.