Mamma manda un messaggio all’insegnante quando il cane comincia a comportarsi in modo strano: ecco la sua risposta

Sadie è una bambina di 4 anni che soffre di diabete di tipo 1 e ha la Sindrome di Down: per i genitori mantenere stabile la glicemia nel sangue è molto difficile. O almeno lo è stato fino a quando nella loro vita non è arrivato un labrador speciale.

I cani hanno un fiuto eccezionale: Hero è in grado di rilevare valori bassi o alti di zucchero nel sangue di Sadie, anche a distanza.

Un giorno Sadie era a scuola, mentre Hero era a casa, a 8 miglia di distanza. Il cane ha cominciato a comportarsi in maniera strana. Michelle, la mamma di Sadie, racconta che di solito è un cane tranquillo, non urla mai, ma a un certo punto ha cominciato a lamentarsi: Hero ha avvertito che i livelli di zucchero nel sangue di Sadie stavano scendendo, anche se la piccola era lontana. La mamma ha così mandato un messaggio alla maestra per chiedere se era tutto ok.

Kimberly Stoneman racconta che la mamma le chiese di controllare i livelli di zucchero nel sangue: all’inizio erano a posto, ma dopo mezz’ora hanno cominciato a scendere, improvvisamente, da 122 a 82. Con valori così bassi rischiava il coma diabetico e persino la morte!

Ma tutto questo non è successo ed è tutto merito di Hero e dell’addestramento al quale è stato sottoposto da KC Owens, addestratore di animali.

Nessuno è sicuro di come il cane abbia potuto avvertire questo cambiamento, a così tanta distanza, ma di fatto le ha salvato la vita.

Per fortuna tutto è finito nel migliore dei modi: Sadie ha un angelo custode accanto a se.

di Pamela