Mettono il cucciolo sulla macchina e partono in viaggio. Adesso è caccia al colpevole

Quando pensavamo di averle viste tutte ecco che, dal nulla, compare l’ignorante di turno. perché vogliamo sperare, con tutto il cuore, che si tratti di ignoranza e non di cattiveria. Le foto che vedete qui sotto sono state scattate da una donna, che ha cercato inutilmente di far fermare la macchina che aveva sopra il tettuccio una gabbia con un cane dentro.

La donna, Margie Popovic, viaggiava insieme a un altra persona sull’autostrada Bruce Highway in Queensland, Australia quando ha notato una coppia di anziani che stavano procedendo in direzione Sud, sul tratto di autostrada compreso tra Gin Gin e Maryborough. I due avevano sulla loro macchina una gabbia con dentro un animale. I due erano a bordo di una Toyota Prado.

Ecco il video che incastra la coppia

La donna ha detto che la macchina viaggiava a 110 km orari e che la coppia ha completamente ignorato i suoi appelli di rallentare e prendere il cane dentro la macchina.

Possiamo solo immaginare la paura del cucciolo che, a detto della donna, aveva circa 2 mesi. Immaginatevi quanto deve essere stato terribile per lui quel viaggio che, sicuramente, lo lascerà traumatizzato a vita.

L’aria fredda, il rumore infernale, la polvere in faccia… probabilmente alla fine del viaggio il cucciolo avrà avuto seri problemi con l’udito e la vista, per non parlare del trauma psicologico subito. Il video è stato caricato sulla pagina Facebook Australian Dashcam and CCTV Footage e ha scatenato tantissimi reazioni infuriate.

In seguito a questo video gli agenti della RSPCA Queensland si sono attivati e, con l’aiuto del numero di targa, risaliranno ai colpevoli che dovranno rispondere per il reato di maltrattamenti sugli animali. Speriamo che queste persone abbiano una condanna esemplare e che il cucciolo li venga tolto perché 2 che si comportano così non sono in grado di occuparsi di un animale.