Peppa, conosce la libertà dopo 11 anni chiusa in canile

Una storia raccontata dai volontari dell’associazione Amici di Birillo Onlus di Latina. Una storia che ci ha commosso, quando non c’era più nessuna speranza, la vita ha deciso di sorprendere tutti. La protagonista è Peppa, un’anziana cagnolona che ha vissuto in canile, dietro le sbarre, in un freddo e silenzioso box, per 11 lunghi e tristi anni.

Ormai il suo destino era quello, quello era il posto in cui sarebbe morta. Ma un giorno, quando nessuno ormai se l’aspettava, una famiglia, intenta ad adottare un cane, si ferma a guardarla. Era la prima volta che qualcuno notava quel vecchio cane.  Quelle parole incredule, risuonano ancora nelle orecchie dei volontari: “volgiamo adottare lei”. Peppa quel giorno ha conosciuto la libertà, dopo 11 anni ha scoperto cosa significasse essere un cane…

Il responsabile del canile ha condiviso la sua gioia con un bellissimo video di Peppa che esce da quelle sbarre, accompagnato da un commovente post:

“Oggi per me è stato un onore accompagnarti verso la libertà. Una libertà per cui, dopo 11 anni, non avevamo più speranza. Si, perché è dal 2005 che nessuno ha mai postato gli occhi su di te, Peppa. Ma tu oggi ci hai insegnato che non bisogna mai perderla la speranza e che i sogni si possono avverare. La cosa che ci ha reso ancor più felice è che la tua famiglia è la stessa che, qualche tempo prima, aveva adottato Athos, il tuo fratello di ‘cella’ per tanti anni. Sei andata da lui, che probabilmente ti mancava da morire. Voglio dire grazie a questa splendida famiglia che ha adottato due cani anziani e acceso una speranza in tutti quelli come noi, che dedicano la propria vita a ridare un sorriso ad ogni animale bisognoso. Buona vita e… in alto la coda Peppa!”

Guardate il commovente video:

Vi siete commossi vero? Non vi nascondo che a me qualche lacrima è scesa, questa storia mi è rimasta nel cuore e mi ha lasciato un bellissimo sorriso sulle labbra. Spero che la stessa cosa sia successa a voi. Ringraziamo anche noi questa splendida famiglia, condividete la storia di Peppa, regalate un’emozione a tutti i vostri amici!