Perché i cani si mettono davanti a noi per fare i bisognini?

Talvolta i nostri amici a quattrozampe hanno dei comportamenti che per noi sono inspiegabili. Avete mai notato, ad esempio, che quando sono impegnati a fare i loro bisognini, ci guardano dritto negli occhi? E magari si posizionano in modo tale da non perderci mai di vista? E vi siete mai chiesti perché lo fanno? Sappiate che c’è un motivo per cui tutti o quasi tutti i cani hanno questo comportamento quando fanno la popò e noi vi spieghiamo il perché.

Il momento dei bisognini è molto delicato!

Il momento della cacca è uno dei momenti della vita di ogni animale nel quale è più vulnerabile: deve assumere una posizione ben precisa per poter fare i suoi bisognini, una posizione che non gli permetterebbe di combattere o di fuggire in caso di necessità o di emergenza. Il nostro cane è consapevole dei rischi che corre perché non può reagire in caso di attacco o di pericolo.

Il cane, però, sa anche che è un membro della vostra famiglia e sa che voi siete lì sia per avvisarlo in caso di pericolo sia per proteggerlo. Il cane che fa i bisognini cerca il nostro sguardo per sentirsi protetto, per sentirsi sicuro, per capire se tutto va bene nell’ambiente che lo circonda, semplicemente guardando il nostro comportamento.

E’ un comportamento assolutamente naturale, durante il quale noi dobbiamo essere calmi e tranquilli, per trasmettere un senso di sicurezza anche a loro!

Fonte: iheartdogs

di Redazione