Polo è stato gettato nel fuoco da un gruppo di ragazzini

Siamo a Winnipeg dove è accaduto una cosa terribile: un cane è stato preso dal cortile di casa e gettato nel fuoco. Ma in tutto questo, la cosa peggiore è il fatto che gli autori di questo gesto folle e crudele, sono dei ragazzini. Il nome del cucciolo è Polo e, se lo guardi negli occhi, puoi vedere quello che ha passato.

Ha il pelo bruciato e ferite su tutto il corpo ma sembra che si riprenderà. “A salvargli la vita è stato proprio il suo pelo folto. Ha preso fuoco ma ha protetto la sua pelle dalle fiamme” ha dichiarato Katie Powell una volontaria di Save-A-Dog Network Canada. Lei e i suoi colleghi volontari salvano spesso dei cani abbandonati i maltrattati. Quando Polo è arrivato da loro anche lui era un randagio. Aveva solo 8 settimane. Lei riuscì a trovare per lui una bella famiglia… e pensò che la vita di Polo sarebbe sicuramente cambiata in meglio.

Ma Sabato scorso ricevette una chiamata dalla mamma adottiva di Polo che la gettò nello sconforto. “Dei bambini hanno preso Polo dal nostro cortile e l’hanno gettato nel fuoco” le ha detto la donna tra le lacrime. Lui è riuscito a scappare e spegnere le fiamme che lo avvolgevano… ed è tornato a casa. Dal naso gli usciva il fumo… Ha bruciature di secondo grado su tutte le parti del corpo che non erano ricoperte di pelliccia.

 

I suoi proprietari erano sotto shock. hanno chiesto il loro aiuto e il giorno dopo il cane era in volo su un aereo diretto a Winnipeg. Adesso  il cucciolo è ricoverato presso il Tuxedo Animal Hospital. “Polo sembra stare bene… anche se ha dei fortissimi dolori. Dobbiamo stare attenti ed evitare complicazioni”, ha aggiunto Powell. Quando starà meglio provvederemo a trovargli una nuova casa. La scuola è stata informata di quello che è accaduto ma non si conoscono i volti dei colpevoli.

I suoi proprietari hanno acconsentito a rinunciare a Polo per il suo bene. Adesso, a casa loro, e con quei piccoli mostri in circolazione il cucciolo non è più al sicuro. “Sono devastati” ha detto Powell “ma lo amano troppo per metterlo di nuovo a rischio.” È stato aperta una raccolta fondi on line per lui per pagare le sue spese mediche che arrivano a $2,200 tra il veterinario, il volo in aereo e la riabilitazione.

Ecco il video di Polo, poche ore dopo essere arrivato nella clinica veterinaria