Protegge la sua cagnolina dal freddo ma la sua storia è commovente

Quasi tutti i giorni, quando camminiamo nelle vie delle città, vediamo dei senzatetto e passiamo oltre, senza nemmeno pensarci due volte a fermarci e fare un bel gesto nei loro confronti. Molto raramente prendiamo qualche secondo del nostro tempo per pensare che la loro situazione non è altro che un insieme di circostanze al di fuori del loro controllo.

La compassione può arrivare molto lontano e permetterci di compiere dei gesti davvero belli, come nella splendida storia che state per leggere, che vede come protagonista l’uomo scoperto da una ragazza di nome Jenine-Lacette DShazer a Fresno, in California. Jenine stava passeggiando su una strada quando ha visto da lontano un uomo senza tetto con un bellissimo cane bianco che teneva stretto tra le braccia: nonostante l’uomo stesse visibilmente soffrendo per il freddo, stava facendo di tutto per tenere al caldo la sua amata creatura.

Così la donna prese dalla sua macchina una coperta, della carta igienica e del cibo per gatti, offrendoli all’uomo, il quale si mostrò incredibilmente grato per il gesto. I due iniziarono a parlare delle loro vite e fu lì che la donna scoprì la storia strappalacrime dell’uomo, un ex agricoltore di nome Clifford James Herbert.

L’uomo aveva perso il lavoro da anni, perdendo l’abilità di parlare chiaramente e diventando disabile dopo delle complicazioni durante un intervento al cuore sfociato in come: fu così che divenne un senzatetto, tenendo come unico amico la sua cagnolina bianca di nome Baby, salvata da un proprietario molto violento.

Poco dopo la donna scoprì che l’uomo aveva solo poche settimane di vita a causa del cancro che lo stava uccidendo, così gli promise che avrebbe trovato alla piccola una casa: iniziò una raccolta fondi sul sito GoFundMe e lavorò senza sosta per riuscirci. Finalmente Baby trovò una famiglia e Mr.Herbert passò le sue ultime settimane in un hotel di lusso!

Ecco il video racconto della storia di Clifford e Baby

di Redazione 1