Questa cagnolina urlava di dolore e aveva paura che il suo soccorritore la toccasse. A vederla ora mi sento incredibilmente felice

La città di Mobark Abade Koochesfehan, in Iran, deve convivere ogni giorno con un problema davvero importante: la presenza in strada di moltissimi cani randagi, che spesso vivono in condizioni disperate, afflitti da malattie terribili, soffrendo la fame. Per fortuna in città c’è chi pensa a loro: Hosein Mohammadi ha deciso di fondare un’associazione in difesa tutela degli animali, la Sezar Sanctuary. Un’ancora di salvezza per tutti quei poveri cagnolini che altrimenti vivrebbero una vita di sofferenze e di stenti.

L'eroe che salva i cani!
L’eroe che salva i cani!

Nella fotografia qui sopra potete vedere Hosein che cerca di salvare una cagnolina, visibilmente malata e denutrita. Il cane non voleva farsi toccare, era molto spaventata, ma il ragazzo, armato di pazienza e amore, ha cercato di prenderla facendole meno male possibile.

E indovinate un po’? Lentamente la cagnolina è migliorata, ha ritrovato fiducia negli uomini e ora vive felice in una nuova casa.

E la sua è solo una delle belle storie a lieto fine che ci arrivano dalla città iraniana!

La sua associazione ha fatto già molti miracoli!
La sua associazione ha fatto già molti miracoli!